Approfondimento 4

Approfondimento 4

Messaggioda eco_admin » 13/08/2014, 20:56

Approfondimento 4

Articoli riguardanti i rapporti con l’assicurazione

Art. 1892
Dichiarazioni inesatte e reticenze con dolo o colpa grave.

“Le dichiarazioni inesatte e le reticenze del contraente, relative a circostanze tali che l'assicuratore non avrebbe dato il suo consenso o non lo avrebbe dato alle medesime condizioni se avesse conosciuto il vero stato delle cose, sono causa di annullamento del contratto quando il contraente ha agito con dolo o con colpa grave”.

Art. 1906
Danni cagionati da vizio della cosa.

“Salvo patto contrario, l'assicuratore non risponde dei danni prodotti da vizio intrinseco della cosa assicurata, che non gli sia stato denunziato”.
L'articolo 1439 c.c. (Il dolo è causa di annullamento del contratto quando i raggiri usati da uno dei contraenti sono stati tali che, senza di essi, l'altra parte non avrebbe contrattato) pur senza definire il dolo, fa intendere in che cosa esso consista riferendosi specificamente ai raggiri, che possiamo intendere come ogni subdolo avvolgimento della psiche, magari compiuto solo con le parole.

Art. 1907
Assicurazione parziale

Se il vizio ha aggravato il danno, l'assicuratore, salvo patto contrario, risponde del danno nella misura in cui sarebbe stato a suo carico, qualora il vizio non fosse esistito.
Pazienti che hanno perso la causa o insoddisfatti della sentenza
eco_admin
Amministratore
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 12/08/2014, 12:09

Torna a Attualità in Medicina Difensiva

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite