Medicina difensiva. Riassunto

clicca qui anche senza iscrizione

Medicina difensiva. Riassunto

Messaggioda eco_admin » 03/04/2016, 21:39

Riassunto per i nuovi iscritti

L’errore in sanità è sempre esistito. Dall’eccessiva contenziosità è nata la Medicina Difensiva, ma l’argine alla contenziosità è sempre esistito. La Medicina Difensiva appare come la conseguenza della più grande ed articolata forma di tradimento della storia della medicina (tradimento nei confronti del medico e di tutti coloro che lavorano in sanità in maniera deontologicamente corretta).
1) Il link principale è questo
Clicca qui

2) Potrebbe essere tacciato di dissennatezza. Potrebbe si, potrebbe no, l’Ordine professionale non si interpone durante una causa per propria tutela. Compito istituzionale dell’Ordine dei medici è interporsi nelle controversie su richiesta.
Avvocato Testuzza dell’Ordine dei medici di Latina.
Clicca qui

3) Si discute su questi due punti:
a) Le Asl incrementano la Medicina Difensiva per doppio tradimento.
b) L’art. 92 C.P.C., che prevede la possibilità di compensare le spese di lite, è stato recentemente modificato nel senso di imporre al giudice di indicare esplicitamente nella motivazione i “giusti motivi” per cui ha ritenuto di compensare tali spese. L’atteggiamento pavido di certi giudici era giunto a tali livelli da aver reso necessaria tale modifica legislativa?
Clicca qui

4) Nella relazione della Commissione parlamentare sull’errore in sanità (centosettantuno pagine) è riportato soltanto una volta il termine deontologia. Non viene trattato il principale compito istituzionale dell’Ordine dei Medici e nemmeno vengono considerate le leggi istitutive della Federazione dell’Ordine dei Medici. Eppure in tale Commissione erano presenti alti dirigenti degli Ordini dei medici.
Clicca qui

5) Il perito, il consulente, l’avvocato … sono deontologicamente scorretti anche in caso di mancato, parziale, tardivo rilascio della fattura ed in questi casi la sanzione disciplinare è certa. Cosa significa? Probabilmente fine di una carriera ospedaliera e, soprattutto, fine di un’intera generazione di CTU. Significa anche lotta alla medicina difensiva mediante lotta all’evasione fiscale.
Conclusione dell’Ordine nazionale forense numero 86/2014.
Clicca qui

6) Equiparazione tra evasione fiscale e comportamento deontologicamente scorretto. Il paziente può chiedere la restituzione degli onorari e addirittura tutte le spese sostenute negli anni della causa persa al proprio perito-consulente se deontologicamente scorretto.
Il medico si allea con il paziente che ha perso la causa. Perché no?
Entrambi hanno un nemico comune ed il paziente ha un’arma in più (evasione fiscale dei periti). (Vedi link precedenti)

7) Quante volte l’Ordine dei Medici si è interposto tra medici per problemi deontologici presenti nelle perizie medico-legali?
Cerca: "Il potere disciplinare è riconosciuto all'Ordine - Padis"
Comunque è inutile: pochi medici conoscono i compiti istituzionali dell’Ordine dei medici. Il legislatore del 1946 parlava di controversie ed aveva posto (nel 1946) l’argine alla contenziosità. Leggi l'art. 3, lett. g
Clicca qui

8) Il medico si difende con il Codice Deontologico. Abbiamo ingoiato le peggiori libertà espressive dell’avvocato mentre, con il controllo deontologico permanente, l’avvocato dovrà far leggere la sua lettera-citazione a tutti i suoi periti e consulenti prima di consegnarla ed avrà grosse difficoltà.

9) Il medico si difende con il Codice Deontologico e può far nascere il diritto ad essere risarcito con il Codice Deontologico ma … lo ha dimenticato. Per comprendere il vero significato dell’attuale articolo 58 del Codice Deontologico (allora art.57) è bene leggere pagina 20.
Clicca qui

11) Con il recente Ddl, il nostro legislatore ha risolto il problema della medicina difensiva purché si associ il controllo deontologico permanente e la revisione deontologica delle cause medico-legali (legislatore 1946).
eco_admin
Amministratore
 
Messaggi: 128
Iscritto il: 12/08/2014, 12:09

Torna a Forum Medicina Difensiva

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti